Il futuro del mercato dei concentrati di ribes nero

Il concentrato di ribes nero è l'estrazione di puro ribes nero mediante filtrazione, chiarificazione e processo di evaporazione del succo di ribes nero il cui sapore e odore sono caratteristici appunto del frutto naturale.

 

Contenente antocianina (agente colorante), acido gamma-linolenico (GLA), un omega- 6 acido grasso, il concentrato di ribes nero è di colore viola intenso grazie alla presenza di livelli più elevati di antocianina di cui è ricco. Inoltre ha vari benefici per la salute in quanto è una delle più alte fonti naturali di vitamina C e contiene anche potassio, fosforo, magnesio, manganese e ferro e numerosi altri nutrienti essenziali come fibre e carboidrati.

Spesso viene utilizzato per i problemi di salute quotidiani come rimedio casalingo. Tuttavia il vantaggio significativo del consumo di succo di ribes nero è che è molto efficace nel trattamento del morbo di Alzheimer e della demenza, utile anche per il trattamento di un'ampia gamma di altre malattie come arteriopatia periferica, artrite, gotta, diarrea e tosse e raffreddore; senza contare gli effetti positivi riscontrati per la prevenzione dell'acne e l’alleviamento dei dolori dell'esercizio.

Infine la concentrazione di ribes nero non è soltanto fonte di vitamina C, potassio, ferro, ma anche di fibra solubile e insolubile, carboidrati necessari per fornire energia.

I diversi metodi di produzione utilizzati nella produzione di succo concentrato sono Evaporazione mediante calore, concentrazione per congelamento, osmosi inversa, ultrafiltrazione. Si prevede che il mercato del concentrato di ribes nero cresca al tasso CAGR medio durante il periodo stimato.

SOURCE:  Facts Week