PACKAGING: I consumatori preferiscono il vetro

Marmellate, sottaceti e salse sempre più spesso in contenitori di vetro. È ormai appurato che i consumatori preferiscano questo materiale e il mondo del packaging si sta adattando.

Negli Stati Uniti, come riporta un articolo di Food Quality & Safety, una recente indagine nazionale sui consumatori condotta dal Glass Packaging Institute mostra che, anche se i consumatori acquistano prodotti con diversi materiali di imballaggio, preferiscono il vetro per la sua qualità, purezza, mantenimento del gusto, sicurezza del prodotto e per la sua conservazione.

I consumatori di prodotti biologici considerano il vetro ancora migliore —dal 6 all’8 percento superiore— per quanto riguarda il rispetto dell’ambiente, per la capacità di mantenere il sapore autentico dei prodotti, per la sua miglior conservazione, per la forma più salutare e per la miglior qualità. Questi dati mostrano come l’opinione pubblica sia sempre più attenta ai materiali del packaging. (Per leggere l’articolo: https://www.foodqualityandsafety.com/article/glass-packaging-a-clear-choice/).

UNIMAC-GHERRI intende rispondere alle aziende del settore che vogliono venire in contro alla sensibilità dei consumatori ma anche avere allo stesso tempo un approccio “eco-friendly” nella catena produttiva. Il nostro core business è infatti riempire e tappare i contenitori di vetro con tappi twist-off per prodotti alimentari liquidi, semi-liquidi e pastosi.

Noi forniamo macchine tappatrici adatte a chiudere tappi Regular, Medium, Deep Twist-Off, Pry-Twist, Pry-Off come ad esempio GG250, ideale per chiudere barattoli e/o bottiglie con tappi in metallo. Potenza massima 30.000 cph.